I culti previsti per la nostra chiesa sono alle 9:45 a Bellinzona, in italiano con parti in tedesco, e alle 10:00 a S. Nazzaro in tedesco.

Il testo della predicazione del culto di Bellinzona è Proverbi 30:5-9 (Sprüche 30:5-9).

Ogni parola di Dio è affinata con il fuoco. Egli è uno scudo per chi confida in lui. Non aggiungere nulla alle sue parole, perché egli non ti rimproveri e tu sia trovato bugiardo.Io ti ho chiesto due cose; non me le rifiutare, prima che io muoia: allontana da me vanità e parola bugiarda; non darmi né povertà né ricchezze, cibami del pane che mi è necessario, perché io, una volta sazio, non ti rinneghi e dica: «Chi è il Signore?» oppure, diventato povero, non rubi e profani il nome del mio Dio.

Una delle questioni cruciali della sapienza (o saggezza se volete la versione meno teorica e più pratica) è quella del limite. Conoscere la Parola del Signore e i propri limiti è fondamentale. Il testo di questa domenica ci fa pensare al limite della nostra capacità di interpretazione del messaggio del Signore e a quello del resistere alle tentazioni date dalle situazioni che viviamo.